Abiti da sposa: la collezione Atelier 2018 di Pronovias

RONDA in mikado e pizzo_ indossato da Coral Simanovich.
RONDA in mikado e pizzo_ indossato da Coral Simanovich.

La collezione Atelier Pronovias 2018, si presenta come una collezione preziosa dalle linee sensuali, con modelli e prezzi in grado di accontentare tutte le spose.

Le tendenze sposa 2018 ci sono tutte, dagli abiti a sirena a quelli da principessa passando per i modelli multistrato con pizzo e dettagli luminosi. Per i tessuti la collezione Atelier Pronovias 2018 è declinata su modelli in organza, crêpe, satin e pizzo francese, rifiniti con ricami di gemme che donano alla collezione un aspetto sofisticato.

Gli abiti da sposa Atelier Pronovias 2018, sono abiti preziosi, creati con dettagli unici e stoffe straordinarie. I modelli sono molti a partire dall’abito Yaela, in tulle e pizzo che dà forma a un romantico abito a sirena. Rapsody, è invece un abito in prezioso mikado di seta, che gioca con i volumi grazie ad un’ampia gonna a trapezio. Randala, è un doppio abito: si tratta di un modello a sirena con soprabito staccabile dall’ampio strascico e a maniche lunghe, realizzato in chantilly, ricami e strass.

Abiti da sposa a sirena e aderenti

I modelli a sirena sono quelli su cui il brand spagnolo ha un focus speciale e anche nella collezione Atelier Pronovias 2018 troviamo diversi modelli: sensuali, con strascico più o meno lungo, corpetti in tulle e cristalli o in pizzo floreale effetto nudo con ricami. Tra i modelli a sirena troviamo: Rafaga il più economico da 2.900 euro, poi Raika, Rafia, Rachel, Ranuar, Raine, Ranisa, fino a giungere al più costoso Ralisa da 4.900 euro.

Tra gli altri abiti della collezione Atelier Pronovias 2018 ci sono modelli sofisticati e con linee semplici in versione aderente che lasciano vedere le curve femminili, come nei modelli Raciela e Raim. Poi ci sono modelli raffinati con una lunga fila di bottoni sulla schiena come Raidal, un abito svasato con strascico in crêpe monique, un tessuto morbido che cade alla perfezione e dona un’aria di sobrietà e raffinatezza.

Abiti da sposa minimal

Non mancano poi i modelli minimal che fanno però emozionare con le loro particolarità. Ad esempio l’abito Raen, con il quale la sposa si trasforma in una ninfa. Grazie alla combinazione di un modello a sirena con corpetto a motivi floreali effetto tatuaggio ed una gonna che a metà gamba si apre in strati di morbido tulle. Poi c’è Telma abito romantico, con una gonna a sirena in chiffon e applicazioni di pizzo con scollatura all’americana e da un grande fiocco laterale.

Abiti da sposa principeschi

Gli abiti da principessa non possono assolutamente mancare in una collezione da sposa e Pronovias ne propone diversi e molto preziosi. Il modello Radila, un romantico abito a trapezio con tasche e ampio strascico in chantilly, pizzo e tulle. Emporium, invece è un abito vaporoso e sofisticato, perfetto per lo stile principessa in morbido chiffon, con un corpetto drappeggiato ed impreziosito da applicazioni in strass. Infine, Rafina un modello che combina gonna ampia ad uno stile lineare, realizzato in mikado clementine con gonna a trapezio e strascico sovrapposto sulla schiena.

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply