Pietro Pozza, DT della Nazionale Italiana di arrampicata sportiva, ha diramato le convocazioni per la seconda tappa della Coppa del Mondo che si svolgerà a Mosca nel weekend del 21-22 aprile. Nella capitale russa andranno in scena il boulder (già visto a Meiringen) e lo speed (al debutto stagionale).

L’Italia ha dimostrato di avere delle difficoltà nella prova più tecnica mentre nello speed ha delle carte buone da giocarsi come già visto lo scorso anno con Ludovico Fossali e Leonardo Gontero, già sul podio nel massimo circuito. Nel boulder, invece, i vari Gabriele Moroni, Marcello Bombardi e Francesco Vettorata sono chiamati a dare delle risposte importanti. Si sta comunque lavorando già in ottica combinata per le Olimpiadi di Tokyo 2020, ad esempio Andrea Ebner e Filip Schenk si cimenteranno in entrambe le specialità previste nel weekend. Di seguito gli azzurri convocati:

 

BOULDER (maschile):

Filip Schenk

Gabriele Moroni

Andrea Zanone

Ricciardo Piazza

Marcello Bombardi

Francesco Vettorata

Matteo Manzoni

 

SPEED (maschile):

Ludovico Fossali

Leonardo Gontero

Gian Luca Zodda

Alessandro Santoni

Filip Schenk

Francesco Vettorata

 

BOULDER (femminile):

Andrea Ebner

Martina Zanetti

 

SPEED (femminile):

Elisabetta Dalla Brida

Andrea Ebner

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter