Il World Indoor Tour di atletica leggera prosegue la propria avventura a Torun (Polonia) dove il 15 febbraio si disputerà la quinta tappa. La Copernicus Cup è uno dei meeting più tradizionali al coperto e il parterre si preannuncia di ottimo livello.

La donna più annunciata è Mariya Lasitskene-Kuchina. La 25enne va a caccia della 36^ vittoria consecutiva e proverà ad avvicinare il suo incredibile stagionale di 2.04 sfidando due ottime avversarie come Erika Kinsey, Yulia Levchenko e Mirela Demireva. Il polacco Adam Kszczot sarà uno degli altri protagonisti, sugli 800m andrà a caccia della terza vittoria consecutiva e solo Antoine Gakeme sembra poterlo contrastare. Hellen Obiri, Campionessa del Mondo dei 5000m, farà una rara incursione sui 1500m per sfidare Dawit Seyaum e Guday Tsegay.

Si attendono 5200 spettatori e gli occhi saranno puntati soprattutto su Piotr Lisek e Pawel Wojchiechowski, i due saltatori con l’asta che duelleranno con Konstadinos Filippidis e Raphael Holzdeppe. Nel getto del peso, invece, Tomas Stanek ha già vinto la classifica generale vista l’assenza di Stipe Zunic ma non vorrà sfigurare. Nel salto triplo davvero imperdibile Nelson Evora, Campione Olimpico che parte con i favori del pronostico e che se la dovrà vedere con Alexis Copello.

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter