Calcio, Europa League 2017-2018: Rijeka-Milan 2-0. Brutta prova dei rossoneri, prima sconfitta per Gattuso

Si chiude con una sconfitta il debutto europeo di Gennaro Gattuso sulla panchina del Milan. I rossoneri sono stati sconfitti per 2-0 dal Rijeka, nell’ultima partita del gruppo D della fase a gironi dell’Europa League 2017-2018. Una sconfitta indolore, dal momento che il Milan affrontava la trasferta già certo del primo posto ma che non rappresenta certo l’ideale per il morale di una squadra già in difficoltà.

Nonostante l’ampio turnover, infatti, ci si aspettava di più da un Milan sempre più in crisi, dopo il cambio in panchina e il pareggio allo scadere di Benevento. La realtà, invece, ha visto per l’ennesima volta una squadra spenta, vuota, con poche e confuse idee.

Difficoltà cominciate già in avvio. Sono bastati sette minuti, infatti, per assistere al vantaggio del Rijeka, con un destro perfetto su punizione di Puljic. La manovra dei rossoneri è lenta e macchinosa e in avanti è solo Cutrone a metterci la voglia, al contrario di un André Silva nervoso. La prima azione pericolosa arriva al 39′, quando l’attaccante italiano si libera bene e prova il pallonetto, senza esito.

Ad inizio ripresa, poi, la mazzata: Kvrzic lascia Zapata sul posto e mette al centro, dove Gavranovic brucia Paletta sul tempo e fa 2-0. Un gol che spegne definitivamente le (poche) speranze dei rossoneri e rende la partita una lenta agonia verso il triplice fischio. La reazione d’orgoglio nel finale porta solo ad un tentativo su punizione di Biglia. Troppo poco. La prima fase di Europa League va in archivio: ci si rivedrà a febbraio quando sarà (o almeno dovrebbe essere) un altro Milan.

Il tabellino

Rijeka (4-2-3-1): Sluga; Vesovic, Elez, Zuparic, Zuta; Males, Pavicic; Acosty (76’ Puncec), Puljic, Kvrzic (86’ Mavrias); Gavranovic (81’ Crnic)

Milan (3-5-2): Storari; Zapata, Paletta, Romagnoli; Calabria, Zanellato (74′ Abate), Biglia, Locatelli, Antonelli (80’ Forte); Cutrone, André Silva

Marcatori: 7’ Puljic, 47’ Gavranovic

Ammoniti: Males (R), Locatelli (M), Antonelli (M), Andrè Silva (M)

 

 

CLICCA QUI PER LEGGERE TUTTI GLI ARTICOLI SUL CALCIO

[email protected]

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: Gianfranco Carozza

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply