Alle Olimpiadi Invernali di PyeongChang 2018 è iniziato il torneo di curling femminile. Prima giornata con quattro partite in programma, l’esito è stato molto netto su tutti i campi.

Il Giappone ha sconfitto gli USA per 10-5. Le asiatiche hanno piazzato un micidiale parziale nei primi tre end (2-2-3): avanti 7-0 le nipponiche hanno controllando subendo però tre punti nella sesta mano che hanno riaperto parzialmente i giochi primi di strappare due punti nell’ottava e nella nona frazione chiudendo così in anticipo. La Gran Bretagna ha strapazzato OAR per 10-3 chiudendo addirittura al settimo end: tre punti nella prima mano, due nella terza e soprattutto quattro nella settima non hanno lasciato scampo a Moiseeva e compagne. Tutto facile anche per la Svezia che ha superato la Danimarca per 9-3: Hasselborg è stata micidiale fin dall’inizio e ha chiuso la pratica con due punti nel terzo, quinto, sesto e ottavo end. La Cina si è dimostrata superiore alla Svizzera: il 7-2 finale è arrivato soprattutto grazie ai tre punti ottenuti nell’ottavo end, a quel punto le svizzere si sono arrese.

 

Giappone-USA 10-5
Gran Bretagna-OAR 10-3
Svezia-Danimarca 9-3
Cina-Svizzera 7-2

 

CLASSIFICA:
Cina 1 vittoria
Gran Bretagna 1 vittoria
Giappone 1 vittoria
Svezia 1 vittoria
Danimarca 0 vittorie
OAR 0 vittorie
Svizzera 0 vittorie
USA 0 vittorie
Canada 0 vittorie *
Corea del Sud 0 vittorie *

 

CLICCA QUI PER IL MINISITO SULLE OLIMPIADI INVERNALI DI PYEONGCHANG 2018

 

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter