La prima giornata di gare del torneo maschile di curling alle Olimpiadi Invernali di PyeongChang ha regalato grandi emozioni ai tifosi azzurri. Infatti l’Italia è riuscita prima a tenere egregiamente testa ai fuoriclasse canadesi, subendo una sconfitta solo per 5-3 e poi ha conquistato una fantastica vittoria con la Svizzera per 7-4.

Il quartetto azzurro capitanato dallo skip Joel Retornaz ha dimostrato quindi di avere le qualità e soprattutto la grinta per giocarsela con tutte le squadre e la partita di domani sarà già fondamentale per capire dove effettivamente potrà arrivare questa squadra. Infatti l’Italia affronterà gli Stati Uniti di John Shuster, una delle squadre più quotate per accedere alle semifinali. I nordamericani possono infatti contare su uno degli skip più esperti del circuito e su una formazione che ha sempre chiuso nelle prime posizioni gli ultimi Mondiali.

Nella prima sessione gli Stati Uniti hanno superato senza intoppi la Corea del Sud e ora si trovano terzi in classifica, avendo una partita in meno. L’Italia dovrà quindi cercare di ripetere le grandi prestazioni odierne per conquistare un successo che potrebbe eliminare di fatto un avversario diretto nella lotta per le prime quattro posizioni.

CLICCA QUI PER IL MINISITO SULLE OLIMPIADI INVERNALI DI PYEONGCHANG 2018

 

 

[email protected]

Twitter: @Alefarina18

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: WCF / Richard Gray