Dopo il relax i piloti della Dakar 2018 hanno dovuto far fronte a numerose difficoltà in questa settima tappa che li ha portati da La Paz a Uyuni. Il percorso impervio incastonato sulle montagne ad oltre 4000 metri, e la pioggia che ha reso fango gli sterrati boliviani, hanno rappresentato un severo banco di prova per i protagonisti delle moto. La classifica generale, ovviamente, ne ha risentito e ha premiato il francese Adrien Van Beveren che riprende la vetta con il tempo totale di 21:49.18 e un vantaggio di 3:14 sull’argentino Kevin Benavides. Al terzo posto si riporta Joan Barreda, vincitore della tappa odierna, con meno di cinque minuti dalla prima posizione, mentre è quarto l’austriaco Matthias Walkner a 8:18 (con un minuti di penalità). Quinta posizione per l’australiano Toby Price a quasi un quarto d’ora da Van Beveren, mentre il sesto, il francese Xavier De Soultrait, accusa la bellezza di 16:39 (con due minuti di penalità). Pablo Quintanilla, settimo, esce di classifica con oltre 20 minuti di distacco.

CLASSIFICA GENERALE DAKAR 2018 – MOTO: 

 

 

 

 

 

 

CLICCA QUI PER TUTTE LE NEWS SUL RALLY

[email protected]

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: Adrien Van Beveren