Filetti di platessa al cartoccio con pomodorini

Filetti di platessa al cartoccio con pomodorini
Filetti di platessa al cartoccio con pomodorini.

La platessa è un tipo di pesce molto diffuso sulle nostre tavole anche perché risulta particolarmente digeribile e povero di spine, rendendolo ideale come piatto per bambini. Inoltre è di facile reperimento, sia fresco sia comodamente congelato già in tranci.

È un pesce molto tenero, dal gusto delicato e molto più economico della sogliola. Anche da un punto di vista nutrizionale, la platessa è molto simile alla sogliola: apporta pochissime calorie e grassi, mentre è ricca di proteine ad alto valore biologico e il colesterolo che metabolizza è molto basso. Per quanto riguarda i sali minerali, è ricco di potassio, fosforo, selenio e sodio, mentre per quanto concerne le vitamine, spicca soprattutto il contenuto di niacina e calciferolo. Alla luce degli aspetti nutrizionali di questo pesce, è consigliabile praticamente a tutti; solo gli ipertesi ne dovrebbe limitare il consumo, poiché è molto ricco di sodio.

In cucina, la platessa si consuma soprattutto per la sua carne tenera tagliata a filetti. È particolarmente saporita se impanata, fritta o cotta alla brace. Ma è molto gustosa anche al forno cotta al cartoccio, come la ricetta che vi proponiamo, semplice e veloce da preparare. Nel cartoccio i sapori e gli odori degli ingredienti rimarranno imprigionati nel suo interno fondendosi piacevolmente tra loro e il pesce risulterà morbidissimo senza seccare. 

La platessa solitamente si vende già pulita ma se è al naturale, bisogna soltanto toglierle la coda a tirare la pelle verso la testa. Il pesce non ha bisogno di lunghe o elaborate cotture e a volte consumarlo nella maniera più semplice è l’ideale!

Qui trovate un’altra ricetta facile e veloce per questo tipo di pesce: la platessa alla mugnaia.

  • Resa: 2 Persone servite
  • Preparazione: 10 minuti
  • Cottura: 30 minuti

Ingredienti

  • 500 grammi platessa filetti
  • 200 grammi pomodori pachino
  • 12 olive taggiasche
  • sale e origano
  • olio extra vergine d’oliva

Preparazione

  1. Lavare i pomodorini, tagliarli a metà e metterli in una ciotola con un pizzico di sale, dell’olio extravergine d’oliva e una spolverata di origano.
  2. Mescolare e lasciar insaporire per qualche minuto.
  3. Preparare un quadrato di carta d’alluminio per ogni persona e appoggiare sopra i filetti di platessa.
  4. Aggiungere le olive (o intere o tagliate a rondelle) e i pomodorini con il loro sughetto.
  5. Completare con un filo d’olio.
  6. Chiudere il cartoccio.
  7. Cuocere in forno preriscaldato a 180°.
  8. Servire direttamente i cartocci in tavola aprendoli e appoggiandoli sui piatti.

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply