Ad Anversa si sono disputati i Mondiali 2018 di ginnastica acrobatica, disciplina non olimpica. In Belgio non erano presenti atleti italiani, si sono assegnati cinque titoli.

COPPIE (maschile) – I russi Igor Mishev e Nikolay Suprunov dettano legge (29.490) superando i nordcoreani Ri Hyo Song e Kong Yong Won per appena sette centesimi, terzi i britannici Charlie Tate e Adam Upcott (28.950).

COPPIE (femminile) – Le russe Daria Guryeva e Daria Kalinina hanno vita facile (29.830) nei confronti delle nordcoreane Jong Kum Hwa/Pyon Yun Ae (29.120) e sulle israeliane Mika Lefkovits/Roni Surzon (29.100).

COPPIE (miste) – I russi Marin Chernova e Georgii Pataraia fanno una gara a sé (30.640) battendo nettamente i bielorussi Hanna Kasyan e Konstantin Evstafeev (29.330), terzi i belgi Marte Snoeck e Bram Roettger (29.180).

GRUPPO (maschile) – Trionfo di Israele che la spunta sulla Cina (30.230) e sulla Russia (30.130).

GRUPPO (femminile) – La superiorità della scuola russa è acclarata (30.060), Bielorussia (29.430) e Cina (29.140) si devono accontentare delle piazze d’onore.

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter