Ultima giornata del girone B del torneo di hockey femminile alle Olimpiadi di PyeongChang 2018. Nella prima delle due sfide programmate per questa mattina, la Svizzera ha superato per 2-1 la Svezia nel match fra le due squadre che si giocavano il primo posto nel girone. Le elvetiche si sono portate in vantaggio con Alina Muller, ancora in gol dopo il poker rifilato all’esordio nella competizione. Raggiunte nel terzo drittel da una rete di Anna Borgqvist, le svizzere hanno trovato la rete del definitivo 2-1 con Phoebe Staenz, conquistando così il primo posto nel girone.

Nella seconda sfida,  il Giappone ha superato la Corea con un netto 4-1 e si è preso il terzo posto in classifica. Le nipponiche hanno avuto vita facile contro le padrone di casa, passando a condurre le operazioni fin da subito. 2-0 il parziale nel primo periodo, parzialmente accorciato dalla rete coreana del momentaneo 2-1, arrivata nella seconda ripresa. Nel terzo e ultimo drittel, il Giappone ha dilagato, chiudendo i conti. Di Kubo, Ono, Koike e Ukita le reti delle nipponiche, mentre per la Corea ha segnato Griffin.

[email protected]

CLICCA QUI PER IL MINISITO SULLE OLIMPIADI INVERNALI DI PYEONGCHANG 2018

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: IIHF