La polacca aversana

La polacca aversana è un dolce storico, apprezzato da papi, re, conquistatori, presidenti della repubblica e personaggi illustri. Il suo soffice pan brioche racchiude un cremoso e profumato ripieno di crema pasticcera e amarene sciroppate… ne resterete conquistati!

Ingredienti

Per il pan brioche:

  • 280 gr di farina manitoba
  • 100 gr di latte
  • 40 gr di zucchero
  • 4 gr di lievito di birra secco
  • 1 uovo
  • 50 gr di burro morbido
  • 1 cucchiaino di sale
  • vaniglia qb

Per il ripieno

  • 200 gr di latte
  • 2 cucchiai di tuorli d’uovo
  • 30 gr di farina 00
  • scorza di limone qb
  • sale qb
  • 12 amarene sciroppate
  • panna per spennellare qb
  • Tempo Preparazione:
    2 ore
  • Tempo Cottura:
    25 minuti
  • Tempo Riposo:
    2 ore
  • Dosi:
    per 6 brioche medie
  • Difficolta:
    Normale

Procedimento

  1. Preparate la crema pasticcera per la farcitura delle brioche: scaldate in un pentolino il latte assieme alla scorza di mezzo limone. In un altro pentolino sbattete i tuorli con lo zucchero, la farina e un pizzico di sale. Aggiungete il latte caldo, mescolate bene e portate sul fuoco. Fate cuocere la crema pasticcera fino a quando non si sarà addensata. Trasferitela quindi in una ciotola, copritela con la pellicola per alimenti e fatela raffreddare.

     

  2. Preparate l’impasto del pan brioche: intiepidite il latte con i semi di una bacca di vaniglia. Versatelo in una ciotola capiente e unite lo zucchero e il lievito. Fate riposare per 10 minuti.

    Unite quindi l’uovo sbattuto e la farina. Incominciate a impastare bene il tutto. Aggiungete quindi il sale e il burro a dadini, poco per volta. Impastate per una decina di minuti. Formate quindi una palla d’impasto e fatela lievitare per 40 – 60 minuti in una ciotola coperta da un panno in un luogo tiepido della cucina.

  3. Trascorsi i primi 40 minuti, risvoltate l’impasto sulla spianatoia, piegatelo in 3 a portafoglio, poi ancora in 3 e formate una palla. Fate lievitare di nuovo l’impasto per 40 minuti.

    Una volta raddoppiato di volume, stendete l’impasto sulla spianatoia con un mattarello fino ad ottenere un rettangolo dallo spessore di mezzo centimetro. Servendovi di un coltello affilato tagliate 6 rettangoli uguali.

    Allungate i rettangoli d’impasto stendendoli con il mattarello e spalmate la crema pasticcera su due terzi della lunghezza della striscia di pasta. Disponete 2 amarene ben distanziate per ogni rettangolo.

  4. Ripiegate i lati e avvolgete ben stretta la brioche.

  5. Riponete le brioche su una teglia rivestita di carta forno. Copritele e lasciatele lievitare per 40 minuti.

    Una volta duplicate di volume, spennellatele con poca panna o latte.

  6. Scaldate il forno a 160° C statico.

    Infornate le polacche aversane e cuocetele per 20 – 25 minuti fino a doratura.

    Una volta cotte, fatele intiepidire leggermente. Spolveratele con lo zucchero a velo e servitele.

Foto polacca aversana


We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply