Meteo di inizio novembre: Ognissanti sotto il sole

Meteo della settimana dal 30 ottobre al 3 novembre

Inizia novembre, il nuovo mese, che come al solito ci porta innanzi tutto un ponte, quello di Ognissanti. E’ vero che quest’anno il posizionamento di mercoledì della festa, proprio al centro della settimana, rende più problematico il suo sfruttamento per una gita fuori porta o per qualche giorno di vacanza in più del solito, ma tant’è: non può essere sempre festa e già il 2017 ci ha regalato diverse festività posizionate in modo strategico…

Il tempo dunque: per Il 1° ed il 2 novembre sarà prevalentemente soleggiato su tutta l’Italia, con un rialzo generalizzato delle temperature dovuto ad una nuova “rimonta” dell’alta pressione dall’atlantico, proprio a partire da mercoledì. Un po’ più fresco il clima di lunedì e martedì, ultimi giorni di ottobre, mentre la grande assente sull’Italia sarà ancora una volta la pioggia che, forse, tornerà solo la prossima domenica.

meteo tendenze

Il dettaglio di questa settimana “particolare” segnata dalle festività inizia con gli ultimi due vagiti di ottobre, lunedì 30 e martedì 31. Saranno due giornate sostanzialmente analoghe fra loro ed in continuità con quelle precedenti: al nord cieli prevalentemente soleggiati o poco nuvolosi con qualche nuvola bassa al mattino ed alla sera, maggiore nuvolosità al centro e sulla Sardegna dove in serata di martedì potrebbero verificarsi isolati rovesci sebbene non particolarmente intensi, e più instabilità al sud, specialmente sul versante tirrenico, dove sarà prevalente il cielo coperto con rovesci possibili sulla Calabria e sulla Sicilia, specialmente martedì. Le temperature resteranno stazionarie ed i venti sostenuti, soprattutto sulle coste.

Mercoledì 1° novembre, Festa di Tutti i Santi, sull’Italia splenderà quasi ovunque un bel sole autunnale: aria più tiepida proveniente dall’Atlantico contribuirà ad un generale rialzo della temperatura, mentre i venti si placheranno un po’ ovunque. Qualche pioggia residua ancora possibile solo in Calabria e Sicilia.

Giovedì 2 novembre, giorno della Commemorazione dei Defunti, il tempo sarà un po’ più nuvoloso al nord, con addensamenti più marcati sulla zona della Liguria e della Toscana dove potrebbero verificarsi anche dei temporali. Nuvolosità irregolare, ma senza precipitazioni, su resto del centro-nord, mentre sul sud la situazione sarà in generale miglioramento, con prevalenza abbastanza marcata del sole.

Infine venerdì 3: giornata analoga alla precedente, con temperature in ulteriore lieve rialzo e cieli sereni su gran parte del centro-sud. Nuvolosità più marcata al nord ed in particolare sulle Venezie e sull’Emilia Romagna e sull’Alto Adriatico, fino alle porte delle Marche. Precipitazioni possibili però solo sulla Toscana e sul Levante Ligure.

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply