In merito alle indiscrezioni circolate nelle ultime ore su un possibile rinnovo del contratto di Valentino Rossi in casa Yamaha, Lin Jarvis, direttore esecutivo del team giapponese, ha smentito precisando la propria posizione a riguardo: “Posso assicurarvi che non è ancora stato fatto nulla, ma immagino che passerà molto tempo prima che la posizione di Valentino venga chiarita e mi aspetto che l’anno prossimo sia ancora sulla griglia. Ieri siamo stati a Manila, nelle Filippine, per un evento promozionale, e Valentino ha spiegato ai presenti che la sua intenzione sarebbe quella di continuare. Non è chiaro al momento se deciderà di firmare un contratto di un anno o di due“, ha sottolineato Jarvis, intervistato da motorsport.com

Sui tempi in cui il contratto potrebbe essere formalizzato il dirigente della Casa dei tre diapason ha dichiarato: “Siamo in stretto contatto, ci siamo già parlati, ma abbiamo deciso che avremmo aspettato qualche test, forse qualche gara, prima di prendere una decisione”.

 

 

CLICCA QUI PER LEGGERE TUTTE LE NOTIZIE SUL MOTOMONDIALE 

[email protected]

Twitter: @Giandomatrix

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: Valerio Origo