NBA 2018: Golden State vince senza big. LeBron James show a Chicago! Ok Houston, Portland inarrestabile

Undici partite nella notte NBA. Bella vittoria della numero uno della Western Conference. Gli Houston Rockets superano in trasferta i New Orleans Pelicans per 107-101 grazie alla quasi tripla doppia di James Harden, che mette a referto 32 punti, 11 rimbalzi ed 8 assist. Sempre per la squadra di coach Mike D’Antoni importanti anche i 21 punti di Chris Paul e i 17 di Trevor Ariza. In casa Pelicans non bastano i 26 punti e 13 rimbalzi di Anthony Davis.

Senza le sue tre stelle (Curry, Durant e Thompson) Golden State riesce comunque a vincere. Steve Kerr deve pescare dalla sua panchina, che non lo delude e trascina i campioni in carica al successo contro i Phoenix Suns per 124-109. Quasi tripla doppia per Draymond Green (25 punti, 11 rimbalzi ed 8 assist), ma sono decisivi i 28 punti di Quinn Cook, che aggiorna ancora il suo career high in NBA.

Restando sempre ad ovest ci sono due squadre che stanno vivendo un momento assolutamente magico e continuano ad aggiornare la loro serie di vittorie. Sono dodici consecutive per Portland, mentre sono nove per Utah, rispettivamente al terzo e quinto posto della Western Conference. I Trail Blazers superano 100-87 i Detroit Pistons con 24 punti di Damian Lillard ed invece i Jazz battono 103-97 i Sacramento Kings grazie ad un Donovan Mitchell da 28 punti.

Una notte NBA che ha visto lo show di LeBron James in quel di Chicago. Cleveland supera i Bulls 114-109 e la stella dei Cavs chiude con una fantastica tripla doppia da 33 punti, 13 rimbalzi e 12 assist. Con questo successo i Cavaliers salgono nuovamente al terzo posto della Eastern Conference.

Una lotta per avere il fattore campo almeno nel primo turno dei playoff che prosegue ad est e che coinvolge anche Indiana e Washington. Le due squadre si sono affrontate proprio nella notte e hanno vinto gli Wizards per 109-102 grazie ai 19 punti di Bradley Beal e i 18 di Marcin Gortat. Ora le due squadre hanno lo stesso record e sono attaccate a Cleveland, ma devono guardarsi anche alle spalle da una Philadelphia, distante solo due vittorie.

Restando sempre nella lotta per la post season, ma passando ad ovest, fondamentale il successo dei San Antonio Spurs contro i Minnesota Timberwolves per 117-101. La squadra di Greg Popovich ottiene la terza vittoria consecutiva e vede i playoff più vicini. Grande prestazione di LaMarcus Aldridge, che chiude con una doppia doppia da 39 punti e 10 rimbalzi.

Questo il riepilogo dei risultati

Milwaukee Bucks – Atlanta Hawks 122-117
New Orleans Pelicans – Houston Rockets 101-107
Washington Wizards – Indiana Pacers 109-102
Brooklyn Nets – Dallas Mavericks 114-106
New York Knicks – Charlotte Hornets 124-101
Chicago Bulls – Cleveland Cavaliers 109-114
Memphis Grizzlies – Denver Nuggets 101-94
San Antonio Spurs – Minnesota Timberwolves 117-101
Utah Jazz – Sacramento Kings 103-97
Phoenix Suns – Golden State Warriors 109-124
Portland Trail Blazers – Detroit Piston 100-87

 

 

CLICCA QUI PER TUTTE LE NEWS SUL BASKET

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

foto da Twitter NBA

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply