Nuoto, Europei Glasgow 2018: tutti i qualificati dell’Italia. Possibili integrazioni fino a giugno tra i convocati

I Campionati italiani di nuoto 2018 sono andati in archivio e le emozioni non sono mancate. Gli Assoluti hanno proposto prestazioni di livello ed hanno permesso agli atleti di staccare il biglietto per Glasgow, sede dei prossimi Europei (3-9 agosto). Sono 31 i nuotatori che hanno ottenuto il pass ma, come da regolamento, ci potrebbero essere possibili integrazioni.

L’ELENCO DEI QUALIFICATI AGLI EUROPEI DI GLASGOW (3-9 AGOSTO)

Simone Sabbioni nei 50 dorso in 25”17
Simona Quadarella negli 800 stile libero in 8’25”82, nei 1500 stile libero in 15’57”66 e nei 400 stile libero in 4’06”78
Domenico Acerenza nei 400 stile libero in 3’46”27 e nei 1500 stile libero in 15’00”63
Arianna Castiglioni nei 100 rana in 1’06”91 e nei 50 rana in 30”67
Martina Carraro nei 100 rana in 1’07”80 e nei 50 rana in 30”93
Federico Burdisso nei 200 farfalla in 1’57”23
Ilaria Cusinato nei 400 misti in 4’37”14 , nei 200 misti in 2’11”26 e nei 200 farfalla in 2’08”78
Carlotta Toni nei 400 misti in 4’39”27
Alessia Polieri nei 400 misti in 4’40”84 e nei 200 farfalla in 2’08”15
Andrea Vergani nei 50 stile libero in 21”70 e nei 50 farfalla in 23”63
Luca Dotto nei 50 stile libero in 22”06, nei 100 stile libero in 48”56 e con la 4×100 sl
Silvia Scalia nei 50 dorso in 28”30
Ilaria Bianchi nei 100 farfalla in 57”70 e nei 200 farfalla in 2’08”33
Elena Di Liddo nei 100 farfalla in 57”75 e nei 50 farfalla in 26”48
Thomas Ceccon nei 100 dorso in 53”94 e nei 200 misti in 2’00”43
Francesca Fangio nei 200 rana in 2’26”72
Fabio Scozzoli nei 100 rana in 59”33 e nei 50 rana in 26”73 RI
Stefania Pirozzi nei 200 stile libero in 1’59”71
Gregorio Paltrinieri negli 800 stile libero in 7’45”53 e nei 1500 stile libero in 14’50”35
Federica Pellegrini nei 100 stile libero in 54”42 e nei 100 dorso in 1’00”03
Alessandro Miressi nei 100 stile libero in 48”36 e con la 4×100 sl
Ivano Vendrame con la 4×100 sl
Lorenzo Zazzeri con la 4×100 sl
Matteo Rivolta nei 100 farfalla in 51”89
Piero Codia nei 100 farfalla in 51”90
Margherita Panziera nei 100 dorso in 1’00”54 e nei 200 dorso in 2’08”99
Matteo Restivo nei 200 dorso in 1’56”93
Luca Pizzini nei 200 rana in 2’09”91
Lucrezia Raco nei 50 stile libero in 25”33
Filippo Megli nei 200 stile libero in 1’47”78
Federico Turrini nei 400 misti in 4’16”40

CRITERI DI SELEZIONE – Saranno selezionati per gli Europei di Glasgow (3-9 agosto) gli atleti che abbiano concorso a qualificare le staffette a stile libero saranno qualificati di diritto anche nominalmente. Un’eventuale integrazione potrà essere considerata a fronte di tempo inferiori a 54″70 (F) e 48″90 (M) nei 100 stile libero e di 1’59″00 (F) e 1’48″00 (M) nei 200 stile libero, fermo restando la discrezionalità del direttore tecnico Cesare Butini. 

Una eventuale integrazione della squadra, per prestazioni di particolare rilievo tecnico, sarà poi valutata dal Consiglio Federale, su proposta discrezionale del Direttore Tecnico Cesare Butini, tenendo conto delle graduatorie internazionali, dei tempi conseguiti durante i Giochi del Mediterraneo (Tarragona 23-25 giugno), il 55^ Trofeo Sette Colli (29 giugno-1 luglio) e di eventuali prestazioni di eccezionale valore tecnico realizzate durante i campionati europei juniores (Helsinki 4-8 luglio).

In questo senso saranno quasi certamente nella lista Gabriele Detti e Nicolò Martinenghi che, per questioni legate ad infortuni, non sono presenti nell’elenco.

 

 

CLICCA QUI PER LEGGERE TUTTE LE NOTIZIE SUL NUOTO

[email protected]

Twitter: @Giandomatrix

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: Enrico Spada

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply