Gregorio Paltrinieri continua il suo periodo di preparazione in Australia cimentandosi nella competizione del Victorian Open insieme al suo amico e compagno di allenamenti, nonchè campione olimpico dei 400 stile libero, Mack Horton.

Ebbene, il carpigiano, dopo il secondo posto ottenuto ieri nei 400 stile libero alle spalle proprio di Horton con il tempo di 3’51″80, si è esibito nei 1200 sl in mare. L’azzurro ha chiuso in terza posizione con il crono di 11’03” preceduto da Hayden Cotter e dal citato Horton, rispettivamente primo in 10’54” e secondo in 10’59”. Un risultato da annotare ma da valutare fino ad un certo punto trattandosi di una gara decisamente particolare.

Il campione olimpico, mondiale ed europeo (in vasca lunga) dei 1500 stile libero, domani si esibirà nella sua gara ed anche questo test dovrà essere preso in considerazione, analizzando poi cosa ha funzionato e cosa no. Di sicuro, la voglia di sperimentare è parte dell’animo di Greg che, comunque, da metà marzo farà ritorno in Italia per riprendere i suoi soliti allenamenti ed arrivare pronto agli Europei di Glasgow (agosto 2018).

 

 

CLICCA QUI PER LEGGERE TUTTE LE NOTIZIE SUL NUOTO

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: Credit La Presse