Seconda giornata di gare per quanto riguarda gli Europei 2018 di pallamano maschile, in cui la Germania ha iniziato nel migliore dei modi il gruppo C, sconfiggendo 32-19 il Montenegro, grazie alle 9 reti della stella Uwe Gensheimer, mentre nell’altra sfida Macedonia si è imposta per 25-24 sulla Slovenia, al termine di una sfida molto tirata, e risolta solamente nel finale dal gol di Fililp Lazarov.

Passando al gruppo D, la Spagna ha conquistato la sua prima vittoria, a discapito della modesta Repubblica Ceca con il punteggio di 32-15, in una gara che ha visto andare a segno tutti i giocatori offensivi iberici, con il quadro chiuso dal 32-25 della Danimarca sull’Ungheria.

I risultati di giornata:

GRUPPO C
Germania-Montenegro 32-19
Macedonia-Slovenia 25-24

GRUPPO D
Danimarca-Ungheria 32-25
Spagna-Repubblica Ceca 32-15

Foto: pagina Facebook EHF EURO

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter