Con una giornata d’anticipo si chiudono i giochi del girone A dei Mondiali di pallamano femminile 2017, che vede fuori dagli ottavi Angola e Paraguay, superati rispettivamente da Romania (27-24) e Slovenia (28-22), grazie alle reti delle bomber Cristina Neagu ed Ana Gros. Nel big match Francia e Spagna non si fanno del male e chiudono in parità per 25-25.

Classifica:
Romania 8*
Slovenia 6*
Francia 5*
Spagna 5*
Paraguay 0
Angola 0

Nel gruppo B, invece, è la Norvegia campione in carica a far voce grossa, sconfiggendo 34-16 la Repubblica Ceca, cogliendo così il quarto successo consecutivo. Vince anche l’Ungheria, per 31-28 sulla Polonia, con il quadro chiuso dal 38-24 della Svezia sull’Argentina, ormai eliminata.

Classifica:
Norvegia 8*
Svezia 6*
Ungheria 4*
Repubblica Ceca 4*
Polonia 2
Argentina 0

Foto: pagina Facebook EHF EURO

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter