Una finale bellissima e tiratissima: il Trofeo LEN di pallanuoto femminile va in Ungheria, alla corte del Dunaujvaros, che batte per 11-13 le elleniche dell’Olympiacos e trova il successo alla fine di una gran bella battaglia sportiva. Decisiva la doppietta di Greta Gurisatti, che sigla gli ultimi due gol delle magiare, respingendo l’assalto delle greche.

Nel primo quarto difese allegre e gol a grappoli: al primo riposo si va sul 4-4. Nella seconda frazione primo allungo delle magiare che registrano qualcosa in difesa e continuano a colpire in avanti, arrivando a metà gara sul 5-7. In avvio di terzo periodo massimo vantaggio ungherese, prima sul 5-8, poi sul 6-9. In meno di due minuti però le elleniche con una grande reazione siglano tre reti riportandosi sul 9-9. Ad un minuto esatto dall’ultimo intervallo Garda riporta in avanti il Dunaujvaros, per il 9-10 con il quale si arriva agli 8′ finali. Nell’ultimo quarto arriva subito il pari di Eggens, poi ancora Garda riporta in vantaggio, su rigore, le ungheresi. Nella seconda metà della frazione sale in cattedra Gurisatti, che ridà il +2 alle magiare. Su rigore l’italiana Emmolo riporta in scia l’Olympiacos, poi a 33″ dall’ultima sirena ancora Gurisatti consegna il Trofeo LEN al Dunaujvaros, siglando la rete dell’11-13 finale.

Trofeo LEN
Finalissima
Olympiacos (Gre)-Dunaujvaros (Hun) 11-13
Finale 3° posto
Padova-Matarò (Esp) 8-11

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: Daniela Bolla

[email protected]