Scherma, Coppa del Mondo 2018: trasferta canadese per una spada azzurra incerottota

Quinto appuntamento per la Coppa del Mondo di spada maschile. Questo fine settimana si gareggia a Vancouver, nella tappa che chiude la prima metà della stagione.

Due assenze pesanti in casa Italia. Paolo Pizzo e Marco Fichera non sono partiti per il Canada a causa di alcuni problemi fisici. Il primo non ha ancora recuperato dal fastidio al gomito e potrebbe prolungare la sua assenza fino al Grand Prix di Budapest, mentre il secondo ha ricevuto una botta alla mano e non ha fatto in tempo a recuperare per la trasferta canadese.

Già presenti in tabellone ci sono Andreas Santarelli ed Enrico Garozzo, che a Vancouver ha ottenuto la sua prima vittoria in carriera in Coppa del Mondo nel 2016. Dalle qualificazioni partiranno, invece, Matteo Tagliariol, Lorenzo Buzzi, Lorenzo Bruttini,Federico Marenco, Edoardo Munzone, Giovanni Repetto, Andrea Russo, Andrea Vallosio, Federico Vismara e Gabriele Cimini, che è reduce dal terzo posto (primo podio) nella tappa di Heidenheim

Sulle pedane tedesche ha trionfato il giapponese Minobe e proprio dal continente asiatico arrivano i principali favoriti per la vittoria finale, con il terzetto coreano Jinsun Jung, Park Kyoungdoo e Park Sangyoung. Ci sarà comunque la solita grande concorrenza con tanti possibili candidati a salire sul gradino più alto del podio. Nella prova a squadre di domenica tutti contro la Corea del Sud, con l’Italia che vuole riscattare l’ultimo sesto posto di Heidenheim

Questo il programma completo

Venerdi 16 febbraio 
Fase a gironi | Tabellone preliminare – ore 10.00 (19.00 in Italia)

Sabato 17 febbraio
Tabellone principale | t.64 – ore 10.00 (19.00 in Italia)

Domenica 18 febbraio
Prova a squadre
Tabellone principale – ore 9.00 (18.00 in Italia)

 

 

CLICCA QUI PER TUTTI GLI ARTICOLI SULLA SCHERMA

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: Bizzi/Federscherma

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply