Fortunatamente Christof Innerhofer sta bene. Si temeva un infortunio dopo che ieri era andato a sbattere contro i materassini durante la discesa di Wengen ma l’azzurro è arrivato al traguardo sui suoi sci e i test clinici effettuati nel pomeriggio hanno dato esito negativo. Le lastre hanno scongiurato gravi problemi fisici e il medico della Fisi ha confermato che non c’è alcun infortunio. Conforto anche per l’atleta che si è dimostrato sollevato sui suoi account social. Domani si effettueranno ulteriori controlli per maggiore tranquillità.

 

(foto Pentaphoto-FISI)