E’ un’Italia semplicemente magica quella sul ghiaccio degli Europei di short track in corso di svolgimento a Dresda. Dopo la vittoria di Martina Valcepina nei 1500m, arriva una meravigliosa doppietta azzurra nei 500m. Ancora una volta è la valtellinese a salire sul gradino più alto del podio, mettendosi al collo il secondo oro consecutivo nel giro di un’ora e volando sempre di più in testa nella classifica overall.

A completare un sabato trionfale per l’Italia ci pensa Arianna Fontana, che chiude alle spalle della compagna di squadra e si mette al collo la medaglia d’argento, riscattando subito il quarto posto dei 1500m. Grazie a questo risultato Arianna si porta al secondo posto con 29 punti nella generale, dietro ad una inarrestabile Valcepina, salita ora a 68 punti.

Sul podio insieme alle due azzurre ci sale anche la russa Sofia Prosvirnova che ha sfruttato la squalifica dell’olandese Lara Van Ruijven, penalizzata per una scorrettezza nell’ultima curva. Tra poco ci sarà anche la semifinale della staffetta femminile e il duo Valcepina-Fontana proverà a trascinare l’Italia in finale.