Significato tatuaggi: croci, stelle, piuma, tribali, fiori e smile

Fiori
Fiori – Instagram @inkspiringtattoos.

Oltre al fattore estetico, c’è un motivo che fa scegliere un tatuaggio invece di un altro? Anche i tatuaggi più semplici hanno dei significati, spesso diversi o più profondi del semplice tratto grafico.
Scopriamo il significato dei tatuaggi più comuni.

Croce

Nel mondo tattoo non esiste una sola croce, ma ce ne sono tante. Dalla classica croce cristiana – o latina – che oltre all’ovvio significato religioso, può anche indicare gli opposti, a quella celtica, molto utilizzata dagli amanti della cultura irlandese e scozzese.
Sono molto popolari anche le altre croci della tradizione, come quella di malta, che rappresenta l’eternità, o quella egizia, che è il simbolo della vita sulla morte, o il tao, che vuol dire rinascita.

Stelle

Le stelle non sono solo belle e romantiche, ma hanno un valore più profondo. Dal significato primario di luce ed energia, possono voler indicare un’aspirazione o un cambiamento, quindi qualcosa di nuovo nella vita della persona che si è tatuata le stelle. Una stella singola invece indica fortuna, mentre se la stella è quella nautica vuole rappresentare la capacità di seguire il proprio polo nord e trovare la propria strada.

Piuma

Piuma – Instagram @ma.laeli.

Piuma

La piuma ha il classico significato di leggerezza, ma nella storia dei nativi americani la piuma acquista il significato di valore e coraggio. Ha anche un valore simbolico legato al fatto che tradizionalmente le piume sconfiggono le negatività, quindi il tatuaggio di una piuma diventa una sorta di portafortuna.

Tribali

I tribali sono una categoria molto eterogenea di tatuaggi, perché comprendono quelli maori, egizi, dei nativi americani, sudamericani e in generale di culture ancora in vita o estinte. Sono caratterizzati in genere da disegni astratti che rappresentano i significati primordiali e più importanti per l’uomo: vita, morte, nascita, fortuna, coraggio.
Tra i tatuaggi tribali più comuni troviamo la tartaruga maori, che vuol dire longevità, il delfino che simboleggia l’amicizia, il leone e scorpione che indicano coraggio e protezione.

Fiori

Fiori – Instagram @tattooinkspiration.

Fiori

I fiori sono di tantissime tipologie e ognuna di queste ha un significato. La rosa, ad esempio, è un classico tatuaggio floreale e significa bellezza, amore, fertilità, ma anche caducità della vita.
La bellissima rosa rossa è in genere realizzata in nome dell’amore eterno, spesso tatuato come pegno d’amore, passione travolgente. Può però anche simboleggiare il coraggio.
La rosa bianca invece indica purezza, la gialla e la pesca amicizia.
Attenzione alla rosa appassita, che indica morte.
Un tatuaggio complesso come quello che rappresenta il fiore dell’orchidea vuol significare qualcosa di segreto e misterioso, l’esatto opposto del fiore di giglio, che nella simbologia è la purezza e l’innocenza. Spesso infatti, ci si tatua un giglio alla nascita di un figlio.
Un altro fiore molto comune è il fiore di loto, che nella tradizione induista rappresenta la femminilità.

Smile

Tatuaggio in genere piccolo, ha molte varianti, dal classico smile sorridente a quelli più originali e complessi, il cui significato è meno positivo e allegro.

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply