Slittino, Olimpiadi Invernali PyeongChang 2018: Nagler-Malleier mine vaganti nel doppio. Eggert/Benecken assoluti favoriti

Prosegue senza sosta il programma dello slittino alle Olimpiadi Invernali di PyeongChang 2019. Dopo le otto run in quattro giorni tra singolo maschile e singolo femminile, domani tocca alle due manche che assegnano le medaglie nel doppio. Si corre dunque sulla distanza classica di Coppa del Mondo: c’è una coppia che parte nettamente favorita per i bookmakers e per tutti gli addetti ai lavori, la battaglia per il podio invece sarà sicuramente molto aperta.

Toni Eggert e Sascha Benecken vanno a caccia del loro primo titolo olimpico, per chiudere un quadriennio che sarebbe trionfale, dove hanno praticamente dominato in lungo e in largo in ogni competizione tra Europei, Mondiali e Coppa del Mondo. Il duo teutonico sin dalle prove ha messo le prove in chiaro: salvo errori gravissimi (che sono comunque dietro l’angolo), dovrebbe arrivare una vittoria con largo distacco sul resto del gruppo. Ci sarà comunque battaglia nel giocarsi le altre posizioni del podio (dando per scontata la prima piazza).

Ci sono almeno tre/quattro equipaggi che possono giocarsi le medaglie. I più accreditati sono ovviamente i campioni in carica Tobias Wendl e Tobias Arlt, che molto probabilmente dovranno cedere lo scettro ai connazionali, ma che sicuramente non si daranno per vinti fino alla fine, provando a conquistare l’ennesimo alloro di una carriera eccezionale. Veterani sono Peter Penz e Georg Fischler, austriaci, che vanno a caccia della prima medaglia a Cinque Cerchi. Proveranno a dare l’assalto al podio anche i fratelli Sics, lettoni, detentori del bronzo di Sochi 2014. Da seguire anche i nordamericani: gli USA puntano su Mortensen/Terdiman, il Canada su Walker/Snith.

In casa Italia sono due le coppie al via: i giovanissimi Nagler/Malleier e i più esperti Rieder/Rastner. Andando a guardare i dati delle prove, bisognerà affidarsi ai campioni del mondo junior per provare nell’impresa che sembra davvero ardua: Ivan e Fabian hanno davvero stupito in questi giorni e possono provare a giocarsi le posizioni di vertice, partendo da mine vaganti in una gara dal pronostico aperto.

 

CLICCA QUI PER GLI ARTICOLI SULLO SLITTINO

CLICCA QUI PER IL MINISITO SULLE OLIMPIADI INVERNALI DI PYEONGCHANG 2018

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

[email protected]

Foto: Paola Castaldi

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply