La prima millennial a vincere un oro alle Olimpiadi è la stupenda Chloe Kim, statunitense nata il 23 aprile 2000 che ha letteralmente dominato nell’halfpipe, disciplina dello snowboard. L’americana di chiare origini asiatiche è stata semplicemente perfetta a PyeongChang 2018: ha sfiorato il mitico 100 e ha trionfato con un fenomenale 98.25. La nativa di Long Beach, vincitrice di tre prestigiosi X Games e già oro alle Olimpiadi Giovanili di due anni fa, non ha lasciato scampo alle rivali esibendo uno stile davvero unico ed eseguendo delle acrobazie al limite dell’impossibile.

Ottima medaglia d’argento per la 25enne cinese Jiayu Liu (89.75): dopo il quarto posto di Vancouver 2010 e la nona piazza di Sochi 2014, la Campionessa del Mondo 2009 riesce finalmente a salire sul podio a cinque cerchi. Il bronzo finisce invece al collo dell’altra statunitense Arielle Gold (85.75): la Campionessa del Mondo 2013 ha battuto la veterana Kelly Clark (quarta con 83.50) grazie a una terza run praticamente perfetta.

 

CLICCA QUI PER IL MINISITO SULLE OLIMPIADI INVERNALI DI PYEONGCHANG 2018

 

 

(foto pagina Facebook Chloe Kim)

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter