Si infoltisce la truppa italiana nel tabellone del Masters 1000 di Montecarlo. Andreas Seppi e Marco Cecchinato hanno superato l’ultimo turno delle qualificazioni raggiungendo Fabio Fognini e Paolo Lorenzi nel main draw del torneo monegasco.

Bella prova per il giocatore altoatesino, che oggi si è sbarazzato dello spagnolo Marcel Granollers in maniera netta, con un doppio 6-3. Un Seppi perfetto, che ha sempre comandato nel gioco e nel punteggio. Nel primo set non ha concesso nemmeno una palla break, trasformando a sua volta entrambe le occasioni avute. Nel secondo, invece, Andreas ha mantenuto la sua superiorità, annullando l’unico break point concesso e facendo la differenza con la prima di servizio, con cui ha tenuto un ottimo 82% (27/33 nel match). Una bella soddisfazione per il giocatore azzurro, che comincia la stagione sulla terra nel migliore dei modi. Nel primo turno del tabellone principale Seppi se la vedrà con il britannico Kyle Edmund, nel replay dell’incontro andato in scena agli ottavi dell’ultimo Australian Open.

Nessun problema nemmeno per Marco Cecchinato. Se per Seppi era più pronosticabile, essendo testa di serie numero uno delle qualificazioni, non lo era affatto per il palermitano. Già ieri si era sbarazzato in due set del kazako Michael Kukushkin, oggi ha invece regolato 6-4 6-2 lo spagnolo Guillermo Garcia-Lopez (numero due del seeding e ieri giustiziere di Lorenzo Sonego). Un match in cui l’italiano ha approfittato dei numerosi errori del suo avversario, giocando invece in maniera convincente i punti decisivi. Cecchinato ha infatti concesso qualcosa di troppo con la seconda di servizio, ma è stato bravissimo a salire di livello nella fase chiave di entrambi i set. Ad attenderlo nel tabellone principale c’è il bosniaco Damir Dzumhur.

 

 

CLICCA QUI PER TUTTE LE NEWS SUL TENNIS 

[email protected]

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: profilo Twitter Davis Cup