Uova alla flamenca
Uova alla flamenca
  • preparazione: 10 min
  • cottura: 40 min
  • totale: 50 min

Le uova alla flamenca, ovvero le huevos a la flamenca, sono un secondo piatto che ho avuto l’occasione di assaggiare ed apprezzare durante il mio viaggio in Andalusia di qualche mese fa. E’ una ricetta nata a Siviglia e porta con sé i colori ed i sapori di questa magnifica terra. In questa preparazione le uova vengono cucinate in un tegame di coccio insieme a peperoni,  salsa di pomodoro, piselli, prosciutto, salame (il chorizo) e molti altri ingredienti a scelta.
Visto che il mio amico Domenico, che vive in Spagna, mi ha portato lo jamon ed un libro di tapas non ho potuto fare a meno di mettermi all’opera e di partire proprio dalle uova alla flamenca di cui mi parla sempre. Le uova fatte in questo modo sono decisamente sostanziose e possono diventare inoltre un piatto completo e nutriente 😉

Procedimento

Come fare le uova alla flamenca

Pulite e tagliate a tocchetti i pomodori ed il peperone.
In padella fate soffriggere l’aglio e la cipolla nell’olio, aggiungeteci poi pomodori, peperone, prezzemolo, sale e pepe.
Amalgamate gli ingredienti e fate cuocere per circa 15 minuti.
1 pomodoro e peperoni

Trasferite quindi in un coccio di terracotta e adagiateci sopra il jamón.
Bollite ora i piselli e, quando saranno pronti, sollevateli e metteteli sul prosciutto.
2 aggiungere piselli

Aprite le uova direttamente nel coccio, senza romperne i tuorli, e fate cuocere a 200 °C pr 10 minuti.
3 infornare

Le vostre uova alla flamenca sono pronte per essere servite.
Uova alla flamenca

TAGS: Ricette di Uova alla flamenca | Ricetta Uova alla flamenca | Uova alla flamenca 

” );
jQuery(this).closest(‘.img-step’).append(‘

‘+(index+1)+’

‘);
});
jQuery(“#sapevi”).owlCarousel(
autoPlay: 7000, //Set AutoPlay to 3 seconds
navigation : false, // Show next and prev buttons
slideSpeed : 300,
paginationSpeed : 400,
singleItem:true,
navigationText : [“indietro”,”avanti”],
pagination : false
);

jQuery(document).ready(function($) {

$(‘#myModal’).on(‘show.bs.modal’, function (e) {
$(‘#myModal .alert-success’).remove();
if($(‘.box-ingr .list-ingr > li:has(“input:checked”)’).size()){
$(‘#myModal textarea’).val(“”);
$(‘.box-ingr .list-ingr > li:has(“input:checked”)’).each(function()
var text = $(‘#myModal textarea’).val();
text += $(this).text() + “n”;
$(‘#myModal textarea’).val(text);
);

var ajax_params = action : ‘send_list’ ;

if($(“#news-lista:checked”).size())
ajax_params.newsletter = 1;

$(‘#myModal .modal-footer .btn:not([data-dismiss])’).off(‘click’);
$(‘#myModal .modal-footer .btn:not([data-dismiss])’).on(‘click’, function()
ajax_params.email = $(‘#EmailDest’).val();
ajax_params.ingredienti = $(‘#myModal textarea’).val();
ajax_params.nomericetta = $(‘h1’).text();
$(‘#myModal .alert-success’).remove();
$.ajax(
url : ‘http://www.misya.info/wp-admin/admin-ajax.php’,
dataType: ‘json’,
data : ajax_params,
type : “POST”,
success : function(data)
if(!data.error)
$(‘#myModal .modal-body’).prepend(‘

Lista inviata con succcesso.
Se la mail non arriva, verificare nello SPAM.

‘);
else
alert(data.error);


);
);
}else
alert(“Devi selezionare almeno un ingrediente per inviare la lista della spesa.”);
return false;

});

jQuery(‘a.popup’).live(‘click’, function()
//newwindow=window.open($(this).attr(‘href’),”,’height=350,width=500′);
//if (window.focus) newwindow.focus()
PopupCenter($(this).attr(‘href’),$(this).attr(‘win-title’),$(this).attr(‘win-width’),$(this).attr(‘win-height’));
return false;
);

if($(‘body’).hasClass(“single”) && $(‘#commentlist’).size())
var totalComment = parseInt($(‘#total-comments’).text());
var mainTarget = $(‘#commentlist’);
var countComment = $(‘#commentlist > li’).size();
$(‘#cnt-attuale’).text(countComment);
if (totalComment li’).size();
$.ajax(
url : ‘http://www.misya.info/wp-content/themes/Misya/more_comments.php?c_pid=’+ post_id+’&c_offset=’+countComment,
success : function(data)
mainTarget.append(data);
countComment = $(‘#commentlist > li’).size();
$(‘#cnt-attuale’).text(countComment);
if(countComment == totalComment)
$(‘#more_comments’).remove();

loading = false;

);

});
}
} else
$(‘#cnt-attuale’).text(0);


});

Ricette correlate

Ricette simili a Uova alla flamenca

Lascia un commento

Lascia il tuo commento se hai provato la ricetta, se vuoi un chiarimento prima di cimentarti nella realizzazione del piatto o semplicemente per lasciare il tuo saluto.

I vostri commenti

Lascia il tuo commento su Uova alla flamenca

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply