La Nazionale Argentina di volley maschile sarebbe in procinto di scioperare in massa nei confronti della propria Federazione. Come riporta la testata Voley Plus, non sarebbero state mantenute le promesse riguardo ai premi in denaro previsti per la World League 2017 e dunque alcuni big starebbero pensando di non rispondere alle convocazioni per la prossima Nations League che precederà il Mondiale nel nostro Paese.

La FeVA ha informato i giocatori che i premi concordati verranno ridotti e che i biglietti aerei saranno a loro carico. Fino a oggi nessun giocatore ha ricevuto i pagamenti pattuiti. Martin De Rose, capo ufficio stampa della FeVA, ha comunicato che entro dicembre dovevano partire dei pagamenti ma i soldi non sono arrivati dalla Federazione Internazionale. Vedremo come si svilupperà la situazione e se la squadra di Julio Velasco arriverà in versione rimaneggiata al prestigioso torneo estivo prima della rassegna iridata: l’Albiceleste è inserita anche nel girone dell’Italia…